ENTRATA E USCITA ALUNNI PLESSO DI VIA VERDI

Dall’inizio dell’anno scolastico si sono svolti una serie di incontri con l’amministrazione comunale volti a riportare entro i confini normativi le modalità organizzative di entrata e uscita per gli alunni di Verdi, al fine di garantire la loro sicurezza attraverso un’assunzione piena delle responsabilità di tutti i soggetti coinvolti (istituzione scolastica, amministrazione comunale, servizio trasporti).

Per questo, è stata concordata una diversa organizzazione in merito agli ingressi del plesso di Via Verdi, che verrà messa in atto a partire dal prossimo 1 Dicembre 2017: in particolare, il servizio trasporti utilizzerà l’ingresso dal piazzale della chiesa di San Francesco, con le assistenti che accompagneranno e verranno a riprendere i bambini alla porta d’ingresso dell’edificio di Via Verdi, rispettando gli orari della scuola; l’entrata e l’uscita per i bambini che non usufruiscono del servizio trasporti, compresi i bambini della Scuola dell’Infanzia, avverrà invece dal cancello di Via Verdi 1.

La situazione verrà monitorata in modo che le criticità e i punti di forza possano essere evidenziati e trattati, dopo un breve periodo di prova, in un incontro previsto con l’amministrazione comunale per ricercare le soluzioni più opportune.

Si pubblica di seguito  il comunicato dell’amministrazione comunale, al fine di favorire la migliore diffusione delle ragioni e degli intenti  a fondamento della variazione relativa alla viabilità.

L’amministrazione comunale  insegue il modello ottimale di scuola ponendosi come primo obiettivo da raggiungere quello di dare ai piccoli studenti un ambiente vivibile ed a misura di bambino.

L’intervento si inserisce nei grandi investimenti che vanno dall’ accatastamento degli edifici scolastici alle manutenzioni, all’ adeguamento sismico, all’ efficientamento energetico, al superamento delle barriere architettoniche che hanno come filo conduttore il fattore sicurezza e segue a breve distanza quanto già attuato nel plesso di scalo.

Le situazioni di elevato pericolo osservate nelle fasi di ingresso ed uscita dal plesso di Via Verdi sono molteplici e vanno a violare le linee guida relative alle norme tecniche-quadro in materia di urbanistica, edilizia e didattica emanate dal MIUR.

A titolo esemplificativo e non esaustivo l’assembramento nel piazzale dedicato alla sosta dei mezzi del trasporto scolastico costringe i pullmini a fermarsi sul fronte strada e ad effettuare attraversamenti in condizioni di grave interferenza con elevata possibilità di incorrere in incidenti per i bambini che addirittura aumentano nel momento in cui l’accesso alla scuola è garantito tramite un solo cancelletto pedonale.”

 Paola Di Napoli
(Dirigente Scolastico)