COMPLIMENTI, 2 CLASSI DEL 205° IN FINALE AL CONCORSO NAZIONALE FELLINICRAFT!

Concorso FelliniCraft, Complimenti!!

La Direzione dell’Istituto Luce Cinecittà, Q Academy e Maker Camp sono felici di comunicarti che l’elaborato della classe 5B del 205° Circolo Didattico Anguillara Sabazia con referenti le docenti A. M. Mirella Zucchi e Annarita Capozzi, è stato selezionato come FINALISTA di uno dei tre premi riservati alla tua categoria del Concorso FelliniCraft.

La Direzione dell’Istituto Luce Cinecittà, Q Academy e Maker Camp sono felici di comunicarti che l’elaborato della classe 4C del 205° Circolo Didattico Anguillara Sabazia con referente la docente A. M. Mirella Zucchi e Gemma Mariani, è stato selezionato come FINALISTA di uno dei tre premi riservati alla tua categoria del Concorso FelliniCraft.

La “Premiazione” dei vincitori si terrà il giorno 6 novembre 2020 all’interno dell’evento Rome Video Game Lab, presso gli studi di Cinecittà a Roma.

La nostra scuola ha partecipato con 6 Classi (Terze A e B, Quarte A e C, Quinte A e B) al Concorso NazionaleFelliniCraft” indetto dall’Istituto Luce Cinecittà, con il supporto tecnico del MakerCamp di Roma, ideato per celebrare il centenario della nascita del Maestro Federico Fellini. Gli alunni hanno creato elaborati digitali che avevano per oggetto storytelling ispirati al mondo del cinema, realizzati con il videogioco Minecraft.

 

I nostri ragazzi, dietro una videocamera virtuale, hanno raccontato (all’interno della sceneggiatura, in fondo, potrete vedere, cliccando sul titolo, il filmato del prodotto finale):

I nostri vincitori

Quinta B  AKAICOS L’ATLETA DI TARANTO 

Quarta C LE 4 SUPER R

e i nostri campioni

Quinta A “CINISCA, UNA DONNA SPARTANA ALLE OLIMPIADI”

Quarta A “IL MAGO DELLE BUONE ABITUDINI”

Terza A  “UN INCONTRO PARTICOLARE”

Terza B “L’ISOLA DELL’ETERNITÀ“

Tutti i nostri alunni hanno partecipato con gioia e emozione.                                          Già nella creazione dello storytelling hanno messo un notevole
impegno, pregustando la realizzazione dell’artefatto creativo in
Minecraft Education Edition, che ha dimostrato pienamente di essere
uno strumento attivo per lo sviluppo delle capacità logiche e creative
degli studenti, non soltanto un mero strumento di intrattenimento.
L’esperienza, infatti, ha permesso il raggiungimento di alcune importanti
competenze, quali riconoscere e risolvere problemi di vario genere,
individuando le strategie appropriate e giustificandone il procedimento
seguito; utilizzare le nuove tecnologie e svolgere semplici attività;
riconoscere e correggere gli errori; essere in grado di interagire nel
gruppo.
Partecipare a questo concorso è stata un’esperienza altamente
formativa per gli alunni e le docenti anche grazie alla collaborazione dei
genitori che hanno dato il loro apporto comprendendo l’importanza del
percorso.realizzare elaborati digitali che abbiano per oggetto storytelling ispirati al mondo del cinema, realizzati con il videogioco Minecraft.

GRAZIE RAGAZZI!